Chi siamo

Wine resort
nel Cuore delle Marche

Un territorio sconfinato curato con amore, questo è Officina del Sole,

la tenuta situata a Montegiorgio, nel cuore del Fermano, sul colle più alto di tutti.

 

Qui si entra dopo aver abbandonato i ritmi frenetici della vita quotidiana e si respira a fondo l’aria di campagna con sapiente comodità. Ci si disconnette e da tutto e ci si riconnette alla Natura.

1 2 3 4 5 6 7 8
Nuova area benessere

2000m² di spa,
2 piscine, interna ed esterna,
Saune comunitarie e private,
Salette per trattamenti privati,
Acqua park per i più piccoli.

Ristorante "La dimora del gusto"

Menù e percorsi degustazione,
Ingredienti a km0,
Fino a 150 coperti con veranda e spazi all'aperto.

Sala Degustazione

Spazio per workshop, eventi e meeting,
80 mq², fino a 50 coperti all'interno

Cantina

Produzione selezionata e di qualità di circa 50mila bottiglie.
Frantoio con olio EVO di produzione propria.
Barriquaia.
Visite e degustazioni in cantina.

La Casa Padronale

Reception,
10 camere,
Ristorante.

360°

Punto più panoramico dell'area,
Spazio per eventi all'aperto senza limiti all'immaginazione,
Casette multifunzionali di street food con bar.

Il Borghetto

14 camere,
oasi di relax e benessere,
piscina esterna.

Campi da Padel

Una Storia che parte da lontano

Officina del Sole sorge su una terra coltivata e abitata fin da tempi antichissimi, conosciuta come Monte Milone. Terra colma di storia, testimone di un’affascinante tradizione millenaria di coltivazione.

Secondo la storia locale, il territorio fu donato Centurione Milone dall'Imperatore Augusto dopo la battaglia di Azio del 31 a.C. Fin da subito questa collina ricca d'acqua e fertile venne valorizzata con coltivazioni di viti, ulivi e frutteti.

 

Lanfranco Beleggia fu affascinato da questa terra per la sua posizione unica e la sua bellezza straordinaria, vedendola come l'opportunità per riscoprire l'autenticità del contatto con la natura. Questa consapevolezza gli fu ispirata dal vedere suo figlio, completamente assorto e meravigliato nell'osservare dei vitelli in un cortile rurale: un momento che evidenziava il bisogno delle nuove generazioni di riconnettersi con le origini agricole e il mondo naturale.

Natura e Accoglienza

Nell'evolversi della sua storia, Officina del Sole ha superato i confini della vitivinicoltura per abbracciare un concetto di ospitalità che rispecchia il lusso della semplicità e l'essenza della natura.

Dalle radici di un passato ricco di cultura, la tenuta ora ospita una varietà di spazi e luoghi di produzione, tra cui cantina e frantoio, oltre a orti e frutteti che si estendono su 50 ettari di biodiversità, da esplorare e assaporare.